In occasione della Bit 2016, in programma a Milano dall’11 al 13 febbraio 2016, si correrà l’inedita Bit.Run, una 10 km organizzata nell’ultimo giorno della manifestazione internazionale del turismo leader in Italia. Una corsa entusiasmante dalla Montagnetta di San Siro fino all’ingresso di Bit, nel cuore del quartiere di Fiera Milano a Rho, da dove partire per un nuovo viaggio alla scoperta della fiera.

Organizzata in collaborazione con l’Ente del Turismo della Thailandia, Bit.Run mette in palio tanti premi ad estrazione e due fantastici super premi: due viaggi a Phuket per scoprire le bellezze della Thailandia, con l’opportunità di partecipare alla Laguna Phuket International Marathon, che si terrà il 4-5 giugno 2016. I fortunati vincitori potranno infatti volare in Thailandia e partecipare alla gara scegliendo tra la 5 km, la 10 km, la mezza maratona o la maratona, un’occasione davvero imperdibile per tutti gli appassionati di running.

I partecipanti alla corsa, divisi in due categorie, runner e agenti di viaggio runner, potranno testare la propria forma fisica in previsione della primavera in una corsa non competitiva cronometrata unica nel suo genere, che si conclude ai tornelli di Bit 2016, dove iniziare un nuovo percorso alla scoperta della manifestazione.

Una volta giunti al traguardo dei tornelli di Bit, i corridori potranno mettersi alla prova con altre discipline sportive in Destination Sport, interamente dedicato alle vacanze attivo-sportive, dove verranno allestite aree esperienziali per provare in prima persona sport come l’arrampicata, lo slacklining, la mountain bike, il diving, l’equitazione e acquistare direttamente prodotti e servizi.

L’iscrizione costa 10 euro comprensivi del biglietto d’ingresso a Bit 2016 e di assicurazione RCT, assistenza tecnica e medica, pacco gara, maglia ufficiale. Previsti punti ristoro lungo il percorso e all’arrivo, servizio di cronometraggio, noleggio chip, servizio spogliatoi alla partenza presso il Centro XXV Aprile, servizio trasporto borse, trasporto all’arrivo degli atleti che si ritirano lungo il percorso. Qui tutte le info.