Parigi, città d’arte…e di grande tennis. Campioni e partite leggendarie hanno contribuito al mito del Roland Garros, che torna per deliziare pubblico e critica. Alcuni biglietti sono ancora in vendita, opportunità imperdibile per i grandi appassionati di questo sport.

Court Philippe Chatrier: eredità degli anni Venti

Il torneo gode di forte attrattiva tra gli italiani, innanzitutto perché il più vicino se presi esclusivamente in considerazione i quattro appuntamenti del Grande Slam. Campo principale il Court Philippe Chatrier, costruito nel 1928 sul progetto dell’architetto Louis Faure-Dujarric. Capienza di 14.840 posti, le quattro tribune sono dedicate ciascuna a uno dei “Quattro moschettieri” del tennis francese: Jacques Brugnon, Jean Borotra, Henri Cochet e René Lacoste, fenomeni degli anni ’20 e ’30. Stelle alle quale viene è intitolata pure la piazza, situata tra il Court 1 e il Court Chatrier, la Place des Mosquetaires appunto, sulla quale campeggiano le loro statue in bronzo, opera dell’italiano Vito Tongiani.

Court Suzanne Lenglen e Court 1, teatro di incredibili sfide

Capace di accogliere 10.068 spettatori il Court Suzanne Lenglen, intitolato alla celebre campionessa francese, vincitrice di venticinque titoli Slam tra singolare, doppio e doppio misto. Un suo bassorilievo in bronzo splende sopra l’entrata est, merito ancora dello scultore italiano Vito Tongiani. Ribattezzato invece “Allée Marcel Bernard”, omaggio al tennista francese degli anni ’40, il passaggio che congiunge lo Chatrier e il Lenglen. Innovativo il sistema di irrigazione sotterraneo, preposto a controllare l’umidità del terreno anche sotto la superficie. Terzo in ordine di importanza il Court 1, denominato “Bullring” a causa della forma circolare. Il campo da 3.800 posti è apprezzato per le particolari dimensioni e la vicinanza degli spalti al campo.

Biglietti Roland Garros 2017:

Alcuni biglietti possono ancora essere reperiti sul sito ufficiale del Roland Garros, al seguente link: https://tickets.rolandgarros.com/sign-in?origin-url=/tickets. Prezzi di ogni tipo, il Sensation Package arriva fino ai 1.475 euro per la finalissima femminile.