Solo fantasie altrui“. Così Silvio Berlusconi (foto by InfoPhoto), intercettato nei pressi degli uffici di Mediaset, ha definito le voci, che ciclicamente tornano a farsi sentire con una certa insistenza, che vogliono vicina la cessione del Milan a un qualche misterioso compratore straniero. La smentita segue a brevissimo giro di posta quella che lo stesso Berlusconi aveva reso dal suo amico Bruno Vespa, nonché quella di rito proveniente da Fininvest.

Resta da stabilire a chi si riferisse il presidente rossonero. Chi è, insomma, che fantastica sulla cessione del Milan? La stampa, alla ricerca di qualche notizia mangialettori? Gli ipotetici acquirenti, magari per dare un colpetto alle quotazioni borsistiche delle loro aziende? O i tifosi del Milan, che ormai da tempo si trovano a raschiare il barile della sopportazione, in nome dei bei tempi andati (vedi video più sopra), e che si apprestano a scavare direttamente nel nudo terreno?