La sentenza Mediaset emessa ieri dalla Cassazione ha firmato la definitiva condanna di Silvio Berlusconi. Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il Milan ha espresso il pieno sostegno al suo presidente (foto by InfoPhoto). Ecco la nota del club rossonero dal titolo ‘Presidente, il suo Milan è al suo fianco’.

“Sono ventisette anni che la vita dei Milanisti è tutta da vivere e da raccontare. Grazie e solo grazie a Silvio Berlusconi. Oggi come sempre, oggi più che mai: i Milanisti sono al fianco del presidente Berlusconi. Quante volte è stato lui a dare la carica alla creatura che ama di più. Questa volta, se serve, saranno il Milan e i Milanisti a ricambiare. Oggi quindi non solo grazie Presidente ma soprattutto, forza Presidente!”. Un comunicato che non viene pubblicato sulle pagine facebook e twitter ufficiali della società rossonera ma che è già stato bersaglio di qualche critica da parte del popolo della rete.

Intanto il Milan, dopo la bruciante sconfitta contro il City e la successiva vittoria contro il San Paolo a Monaco, è partito alla volta degli USA per affrontare il Chelsea, che ha battuto l’Inter 2-0 e affronterà i rossoneri a New York nella notte fra il 4 e 5 Agosto. In palio c’è la finale della Guinness International Champions Cup e farà parte della tourneè americana anche Mario Balotelli: “Sono in partenza per New York. Finalmente sto per tornare a giocare” ha scritto l’attaccante su twitter.

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook