In attesa del posticipo tra Sassari e Avellino, la 7.a giornata della Serie A di basket ha regalato interessanti spunti mettendo in evidenza un grande MarShon Brooks, decisivo per la vittoria di Milano nel derby contro il Varese (espulso Gianmarco Pozzecco) grazie ai 37 punti messi a segno (12/24 al tiro e 40 di valutazione). Pesaro continua la sua marcia superando Capo d’Orlando, mentre per Venezia va registrato un successo con qualche patema nel finale contro Pistoia, mai doma e capace di recuperare 16 punti di svantaggio per giocarsela fino all’ultimo secondo. Una Virtus Bologna non al meglio cede, infine, contro Brindisi.

La classifica vede Reggio Emilia e Venezia in testa con 12 punti, seguite da Milano e Sassari a 10, Cantù, Trento e Cremona a 8, Brindisi, Avellino e Roma a 6. Nelle posizioni di coda restano Varese, Pistoia, Bologna, Capo d’Orlando, Pesaro con 4 punti, mentre Caserta chiude il gruppo a quota zero.

Questo il quadro completo dei risultati della 7.a giornata di Serie A:

  • Pasta Reggia Caserta – Acqua Vitasnella Cantu’ 95-107 (DTS);
  • Grissin Bon Reggio Emilia – Acea Roma 87-83;
  • Umana Reyer Venezia – Giorgio Tesi Group Pistoia 66-63;
  • Dolomiti Energia Trento – Vanoli Cremona 116-114;
  • Consultinvest Pesaro – Upea Capo d’Orlando 62-60;
  • Enel Brindisi – Granarolo Bologna 75-64;
  • Openjobmetis Varese – EA7 Emporio Armani Milano 97-105;

Completa il turno l’incontro tra Banco di Sardegna Sassari e Sidigas Avellino in programma stasera alle 20.00 con diretta su Rai Sport 1.