La 9.giornata della Serie A di basket ha regalato alcune partite molto interessanti, con particolare attenzione rivolta alla sfida giocata ieri sera a Sassari che ha visto i padroni di casa fronteggiare Milano dando vita a un incontro intenso, giocato fino all’ultimo secondo da una Dinamo caparbia e capace di crederci fino alla fine per poi cedere sul punteggio di 111-112 alla compagine lombarda, che ha messo in mostra un buon Kleiza, autore del proprio record stagionale con 21 punti e un 5/7 nei tiri da tre.

Dopo la sofferta vittoria ottenuta nel pomeriggio contro Pesaro, Venezia rimane sola al comando, mentre una Roma in cerca di riscatto dopo i precedenti passi falsi si è imposta su Cremona. Bene anche Reggio Emilia, che mantiene il secondo posto superando Capo d’Orlando.

I risultati della 9.a giornata della Serie A di pallacanestro:

  • Enel Brindisi 69-71 Openjobmetis Varese;
  • Grissin Bon Reggio Emilia 77-65 Upea Capo d’Orlando;
  • Banco di Sardegna Sassari 111-112 EA7 Emporio Armani Milano;
  • Acea Roma 63-50 Vanoli Basket Cremona;
  • Acqua Vitasnella Cantù 76-80 Giorgio Tesi Group Pistoia;
  • Granarolo Bologna 77-76 Sidigas Avellino
  • Consultinvest Pesaro 89-90 Umana Reyer Venezia;

In attesa del posticipo che vedrà di fronte Caserta e Trento con diretta dalle ore 20.00 su Rai Sport 1, la classifica vede al primo posto Venezia a quota 16 punti, con Reggio Emilia e Milano a completare il podio a quota 14. Seguono Sassari a 12, Cremona e Brindisi a 10 e un gruppone con 8 punti composto da Bologna, Trento, Pistoia, Cantù, Roma e Avellino. In fondo ci sono Varese e Capo d’Orlando con 6 punti a testa, mentre Pesaro a 4 e Caserta a 0 completano l’attuale situazione del campionato.