Milano, Siena, Cantù, Sassari, Brindisi, Roma, Reggio Emilia e Pistoia. Queste le magnifiche otto squadre che parteciperanno, da questa sera, ai playoff Scudetto 2014. Si parte con i quarti di finale, al meglio delle cinque partite.

CLASSIFICA REGULAR SEASON

L’EA7 Milano ha vinto la Regular Season e insegue il Tricolore che manca dal 1996. Al primo turno affronta Pistoia, qui ha rifilato un totale di 29 punti di scarto nelle due sfide giocate finora in stagione. La squadra toscana può contare su un ottimo blocco americano, i meneghini puntano al titolo con qualità individuali, profondità del roster, intensità di gioco.

A Sassari va in scena, forse, la sfida più incerta, con Brindisi che ha fatto molto bene, ma soprattutto nel girone d’andata. I sardi avranno bisogno del Diener della scorsa stagione, non di quello di quest’anno. Sassari ha appena tesserato il 31enne cinese Qui Biao, dallo Zhejiang Chouzhou.

Cantù-Roma vede i brianzoli con il vantaggio del fattore campo e il Pianella è un fattore di non poco conto, visto che nessuno ci ha mai vinto quest’anno. Sta crescendo il neoacquisto Buva, con un potenziale offensivo di ottimo livello. L’Acea può contare su grandi tiratori, Mayo e Baron, un ottimo rimbalzista-stoppatore come Mbakwe, ma non sembra essere quella della finale 2013.

Infine, Siena-Reggio Emilia: i toscani, nonostante tutto, hanno chiuso bene la stagione, Reggio Emilia è squadra temibile soprattutto in casa, con individualità quali White, Cinciarini, Silins e Brunner. Ma in trasferta è molto più debole…

CALENDARIO PRIMO TURNO PLAYOFF

ALBO D’ORO