Sotto gli occhi del regista e grandissimo tifoso di basket (e dei New York Knicks), Spike Lee, l’EA7 Milano vince contro il Panathinaikos (66-64) e si qualifica alle Top 16 di Eurolega con un turno d’anticipo, trascinata da un grande Hackett (21 punti). Nel finale concitato, decisiva la difesa di Cerella e i liberi sbagliati da Diamantidis.

NONA GIORNATA: 

GIRONE A, venerdì 12 dicembre

CLASSIFICA: Real Madrid 6 vinte-2 perse, Efes 5-2, Kazan 5-3,  Zalgiris 4-3 ; Novgorod 2-5; Sassari 1-6.

GIRONE B, Zagabria-Maccabi 71-82; Malaga-CSKA Mosca 75-76. 

CLASSIFICA: Mosca 9-0, Maccabi 6-3; Malaga 4-5; Berlino 3-4; Cedevita Zagabria 2-6 , Limoges 3-6.

GIRONE CEA7Milano-Panathinaikos Athens 66- 64, Barcellona-Fenerbahce 89-91, Bayern-Turow 95-89.

CLASSIFICA: Barcellona 7-1; Istanbul 6-3; Panathinaikos 5-3; Milano 4-5; Bayern, Turow 2-7.

GIRONE D Neptunas-Galatasaray 82-72

CLASSIFICA: Olympiacos 7-1; Stella Rossa 4-3, Galatasaray, Neptunas 3-6; Vitoria 3-4, Valencia 2-5.