Vigilia del big match della Liga, El Clasico Barcellona-Real Madrid, in programma domani pomeriggio alle 16.15 al Camp Nou. Una gara che, in caso di vittoria dei Blancos, potrebbe lanciare la capolista a +9: 33 i punti della squadra di Zinedine Zidane, 27 quelli blaugrana, uguali a quelli del Siviglia.

I media spagnoli hanno salutato il match come quello da “1 miliardo di euro”, a tanto ammonta la somma delle spese dei due club per metter su le attuali rose.

IL PRONOSTICO - Il Real Madrid arriva meglio a questa sfida. Zidane ha più volte dichiarato che l’obiettivo madridista è la Liga, che manca da quattro anni nella bachceca del Bernabeu. La vittoria dei blancos, insomnma, toglierebbe speranze di rimonta a Messi e compagni.

Le due squadre arrivano alla sfida con umori opposti. In Coppa del Re, il Real Madrid ha strapazzato 6-1 il Cultural Leonesa, solo 1-1 in casa dell’Herculés per i blaugrana. entrambe le squadre appartengono alla Segunda B (equivalente della nostra Lega Pro).

Vantaggio in classifica e stato di forma, fisico e mentale. C’è aria di blitz Real nell’aria. Attenzione però, perché a capovolgere la stuazione potrebbero esserci il fattore campo e due pesanti infortuni degli ospiti, quelli di Bale e Morata.

Tra i blaugrana, potrebbe invece ritrovarsi in panchina Iniesta, che non ha ancora completamente smaltito l’infortunio. Inoltre, la voglia di riscatto della squadra di Luis Enrique potrebbe essere più forte del momento negativo. Noi diciamo 1X. (1.85 la quota Snai per la vittoria Barça).

Queste le probabili formazioni di Barcellona-Real Madrid
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Andres Gomes; Messi, Luis Suarez, Neymar.
Real Madrid (4-2-3-1): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Kovacic; Lucas, Isco, C. Ronaldo; Benzema.
Infortunati Barcellona-Real Madrid: Kroos (R), Bale (R – infortunio fino a gennaio), Morata (R), Mathieu (B).

Tv: la partita sarà trasmessa in diretta da Fox Sports, canale 204 di Sky. Gara anche in streaming su pc, tablet e smartphone, grazie all’applicazione Sky Go.