Tutto pronto per Barcellona-Juventus, una delle due gare più attese di questi quarti di finale. Ieri il Real Madrid ha eliminato tra le polemiche il Bayern Monaco, oggi i bianconeri sognano di raggiungere i blancos in semifinale, obiettivo raggiunto dall’Atletico Madrid ed a cui puntano anche Monaco e Borussia Dortmund, che sempre stasera si affronteranno nel Principato dopo il 2-3 in Germania.

Blaugrana e bianconeri ripartono dal tris della squadra di Allegri dell’andata. In gol andarono Dybala, con una doppietta, e Chiellini.

Luis Enrique ora fa lo spavaldo, punta sul miedo escenico prodotto dai 90mila che assieperanno gli spalti del Camp Nou, sui tre tenori e sul rientro di Busquets, senza contare il precedente col Paris Saint Germain. “Contro i francesi recuperammo quattro gol, ora ce ne bastano tre per andare ai supllementari. Un gol lo faremo noi, il secondo ce lo farà fare il pubblico, il terzo verrà da sé. Ma possiamo farne anche cinque”.

Allegri non si è scomposto davanti alle parole del collega spagnolo. “Speriamo non sia un profeta…noi puntiamo a mettere in ambasce la loro retroguardia che ha qualche difficoltà…”.

Barcellona-Juventus sarà trasmessa in diretta ed in chiaro su Canale 5, ed in pay-per-view da Mediaset Premium (canali 370 e 380). La garà sarà in onda anche sul servizio streaming Premium Play.