Barcellona-Juventus è il match d’esordio dei bianconeri nella Champions League 2017/2018. Partita più impegnativa del girone, almeno sulla carta, che vedrà due assenze pesanti per Allegri, che sarà costretto a fare a meno di Chiellini e Mandzukic.

Questi i 19 convocati da Massimiliano Allegri:

Buffon, De Sciglio, Benatia, Pjanic, Higuain, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Matuidi, Barzagli, Pinsoglio, Asamoah, Szczesny, Rugani, Sturaro, Bentancur, Bernardeschi.

Chiellini risulta recuperato, ma Allegri ha preferito non rischiarlo, preservandolo per il prossimo impegno di campionato. Mandzukic soffre invece dei postumi di una ferita lacero-contusa rimediata in Nazionale, peggiorata durante Juventus-Chievo.

Questo il comunicato del club bianconero:

“Dell’elenco dei giocatori disponibili diramato da mister Allegri al termine dell’allenamento di rifinitura sostenuto a Vinovo, oltre a Chiellini, che prosegue nel suo lavoro di recupero, a Khedira e Marchisio, già assenti contro il Chievo, non fanno parte Höwedes e Mandzukic.

Il difensore tedesco, avendo iniziato più tardi la preparazione ed essendo quindi affaticato, sta svolgendo un programma di allenamento personalizzato. L’attaccante croato non è a disposizione in quanto durante la partita contro il Chievo ha subito un trauma contusivo alla gamba sinistra che ha riacutizzato il fastidio per una ferita lacero-contusa, riportata in Nazionale durante la gara contro il Kosovo”.