Grave tegola per il Real Madrid, che perderà Gareth Bale per diversi mesi. Il gallese si è infatti procurato una lussazione dei tendini in occasione della sfida di Champions League contro lo Sporting Lisbona.

Bale dovrà senza saltare la sfida col Barcellona, quella di Champions, decisiva ai fini dell’ottenimento del primo posto nel girone contro il Borussia Dortmund, e il Mondiale per Club.

Ma le cattive notizie per i Blancos non finiscono qui. Bale infatti dovrà essere operato. L’intervento si svolgerà martedì 29 novembre a Londra e potrebbe tenerlo lontano dai campi di gioco per almeno 4 mesi.

Insomma, cisono possibilità che l’esterno rientri solo in occasione degli ottavi di Champions League.

Zidane non si è reso conto subito della gravità dell’infortunio. “Bale? Gli si è girata la caviglia, non ha preso una botta. Questo mi lascia pensare che il suo problema non possa esserer grave”.

I successivi esami hanno stroncato l’ottimismo del francese.