Lo svizzero Roger Federer ha battuto il connazionale Wawrinka in cinque set in semifinale, qualificandosi per la finale dell’Australian Open 2017. Nell’atto conclusivo della manifestazione sfiderà uno tra Nadal e Dimitrov. Il match tra i due tennisti elvetici è durato 3 ore e 8 minuti: alla fine Federer l’ha spuntata in cinque set con il punteggio finale di 7-5, 6-3, 1-6, 4-6, 6-3.

Federer, dica 28

Si tratta della 28esima finale in uno Slam per Federer che domenica affronterà il vincente dell’altra semifinale tra Nadal e Dimitrov, in campo domani. La finale dei sogni, Federer-Nadal, è vicina. Per lo svizzero ritorna una finale, quella di Melbourne, che mancava dal 2010 (vittoria su Murray) e negli Slam in generale non ne disputava una dall’US Open del 2015 persa contro Djokovic.

Australian Open 2017, la favola Federer

Roger Federer è nato a Basilea l’8 agosto 1981. Attualmente al 17esimo posto del ranking mondiale ATP, in carriera ha vinto 1080 volte e perso 245 (81,50% di vittorie). Sono 88 i titoli vinti: tra questi quattro Australian Open (2004, 2006, 2007, 2010), un Roland Garros (2009), sette Wimbledon (2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2009, 2012), cinque US Open (2004, 2005, 2006, 2007, 2008) e sei Tour Finals (2003, 2004, 2006, 2007, 2010, 2011). Ha inoltre conquistato la medaglia d’argento ai Giochi olimpici del 2012 e l’oro nel 2008, oltre alla Coppa Davis nel 2014 con la sua Svizzera.