Attentati Bruxelles, l’orrore vissuto dalla capitale belga ha investito inevitabilmente anche lo sport del paese. Oggi la Nazionale allenata da Marc Wilmots ha annullato la seduta.

Questo il tweet della federcalcio locale: “I nostri pensieri vanno alle vittime. Oggi il calcio non è importante, l’allenamento è annulato”. La squadra si sta preparando alla sfida amichevole col Portogallo, un match di preparazione in vista degli Europei del 2016.

Il match, così come accade per la gara con la Spagna prevista poche ore dopo gli attentati di Parigi del novembre scorso, potrebbe essere annullato.

Dei Diavoli Rossi fa parte Dries Mertens, esterno d’attacco in forza al Napoli. Il calciatore ha espresso su Twitter il suo stato d’animo: “Sono sconvolto, non posso crederci! I miei pensieri ai familiari ed agli amici delle vittime degli attentati”.