Fabio Fognini e Andreas Seppi hanno perso la finale del doppio del torneo ATP di Pechino, ricca manifestazione con un montepremi di 2.315.250 dollari. I due alfieri azzurri sono stati sconfitti dalla coppia composta da Max Mirnyi (Bielorussia) e Horia Tecau (Romania) con il punteggio di 6-4, 6-2, in appena un’ora e nove minuti di partita.

Differenza troppo ampia, anche se il duo azzurro era in vantaggio 3-2 e servizio a disposizione all’inizio del primo set per poi subire il ritorno della coppia avversaria.