La rivista Forbes ha stilato la classifica dei dieci sportivi più ricchi del mondo, prendendo in considerazione un periodo che va da giugno 2013 a giugno 2014. Tra giocatori di basket, calciatori e altri atleti, andiamo a vedere tutte le posizioni che ci renderanno sicuramente invidiosi di questi fortunati:

  • Floyd Mayweather, il boxer statunitense ha guadagnato ben  (£ 64m) 105 milioni di dollari dall’incontro con Saul Alvarez e Marcos Maidana. Secondo la rivista, il 37enne nato nel Michigan, avrebbe guadagnato ben 400 milioni di dollari da quando è salito sul ring da professionista, ossia dall’anno 1996. Una pole position di tutto rispetto per il lottatore americano.
  • Cristiano Ronaldo, una seconda posizione che conosciamo sicuramente di più del pugile stellato, il calciatore portoghese è ormai da anni che scala la classifica degli sportivi più pagati del mondo con uno stipendio annuo stimato di £ 33,2 milioni e introiti per ulteriori affari che fanno arrivare i suoi guadagni a £ 51.1m (80 milioni di dollari). Ronaldo ha firmato un nuovo contratto di cinque anni con il Real Madrid nel settembre 2013 e nello stesso anno ha realizzato 275 gol in 262 partite, un campione a tutti gli effetti.
  • LeBron James, sul podio non poteva mancare uno dei simboli dell’NBA, l’ex giocatore dei Miami Heats, attualmente in forza ai Cavaliers Cleveland, guadagna ben £ 46.2 milioni di sterline che convertite in dollari superano i 70 milioni, precisamente 72.3, una cifra mostruosa. L’ascesa del cestista americano parte da molto lontano, praticamente da quando ha inziaito a giocare, da quel momento non si è più fermato: punti, schiacciate, tiri da tre, stoppate e tanti soldi. Un fuoriclasse assoluto che sta segnando la storia del campionato di basket più famoso al mondo.
  • Lionel Messi, il fenomeno argentino non poteva che essere in questa posizione che ricorda il numero dei palloni d’oro vinti nella sua carriera. La pulce, secondo la rivista, guadagna ben 41 milioni di sterline (64.7 milioni di dollari) tra Barcellona e altri introiti. Lionel annovera tra gli altri trofei sei Primera División, sei Supercoppe di Spagna, due Coppe di Spagna, tre UEFA Champions League, due Supercoppe UEFA e due Mondiali per club. Con la Nazionale argentina, oltre al secondo posto nel mondiale 2014, dove è stato eletto miglior giocatore del torneo.
  • Kobe Bryant, quinto posto per un’altra icona del basket mondiale, grande appassionato di calcio ma soprattutto cestista eccellente. L’americano è una delle stelle di questo sport e di recente ha raggiunto il record di 32.000 punti in carriera. Bryant guadagna 39.3 milioni di sterline (circa 61.5 milioni di dollari).
  • Tiger Woods, il golfista è da tanti anni all’interno di questa classifica ma i suoi guadagni hanno avuto un calo considerevole dopo lo scandola del 2009, riguardante il tradimento della moglie, che lo hanno inghiottito in una morsa dalla quale non è stato semplice riprendersi ma sicuramente i 61.2 milioni di dollari (£ 39.1m) lo aiuteranno.
  • Roger Federer, il 33 enne è la storia del tennis, considerato colui che concilia il “vecchio” e il nuovo stile di gioco, ha vinto ben 17 titoli del grande slam, un giocatore stellare. I guadagni di questo strepitoso sportivo ammontano a 56.2 milioni di dollari (£ 35.9m). Attualmente lo svizzero si trova in seconda posizione della classifica mondiale dietro a Novak Djokovic.
  •  Phil Mickelson, secondo golfista in classifica, il 44enne di San Diego guadagna ben 34 milioni di strerline poco più di 53 milioni di dollari. Il suo swing mancino ormai è famoso in tutto il mondo.
  • Rafael Nadal, il tennista spagnolo, sul podio degli europei in questa prestigiosa classifica, è attualmente al terzo europeo nel ranking mondiale del Tennis, dietro proprio a Federer. I suoi guadagni ammontano a 28,4 milioni di sterline (44.5 milioni di dollari).
  •  Matt Ryan, ultimo in questa fantastica top ten il giocatore di football, 33 enne quarterback per gli Atlanta Falcons. L’americano, sempre secondo la rivista, guadagna solo, si fa per dire ovviamente, 43.8 milioni di dollari (28 milioni di sterline).