«Amareggiati». Rafa Benitez è scuro in volto e non riesce a credere a quanto accaduto al San Mames. Negli occhi le immagini di quei 45 e passa minuti di follia in cui la sua squadra dall’iniziale 1-0 si è ritrovata sconfitta per il risultato di 3-1. Pareggio e ribaltone dell’Athletic che si qualifica alla fase a gironi della Champions. Napoli che retrocede in Europa League.

Il tecnico ha poca voglia di parlare. Vuole solo dimenticare. « Dobbiamo guardare avanti» commenta, cercando di stemperare gli animi irosi e delusi dei supporters partenopei.

«Dopo il gol avremmo potuto qualificarci, abbiamo commesso troppi errori, errori decisivi. Il pareggio ha dato fiducia all’Athletic, dopo sarebbe stato difficile risalire – dice il mister nel post gara – In settimana ci siamo preparati sulle palle inattive ed abbiamo sbagliato proprio su un calcio d’angolo. Fa parte del calcio, può succedere. Se avessero segnato prima loro poteva starci, ma passando noi in vantaggio avremmo dovuto gestire meglio il risultato. Abbiamo sbagliato, ora dobbiamo guardare avanti e pensare alla prossima partita».

A chi gli ha posto la domanda su un possibile ridimensionamento del Napoli dopo il match, Benitez ha risposto: «No, sapevamo dall’inizio che era un play off difficile. E’ andata così, siamo dispiaciuti ma dobbiamo andare oltre. Abbiamo un gruppo forte e possiamo crescere in campionato».

Dello stesso avviso Christian Maggio, che si è accodato al parere del suo allenatore.

«In campo avevamo l’atteggiamento giusto, al gol del pareggio ci siamo disuniti ed abbiamo cominciato a sbagliare. Il loro pareggio ci ha condizionato, difficile risalire in uno stadio come il San Mames.

Siamo delusi ma abbiamo una stagione davanti. Darò il massimo fin da subito per affrontare il campionato».

Marek Hamsik, invece: «Mi spiace, il mio gol non è servito. C’è tanta delusione, se ne riparla domani cercando di riunirci per il campionato. Quanto è successo dovrà darci lo stimolo e la rabbia per affrontare la nuova stagione».

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)