Questa è l’analisi secca della compagine partenopea  (per la cronaca della gara clicca qui) che, quest’oggi, esce sconfitta dal campo di Bergamo per il risultato di 3-0. L’Atalanta forse non meritava una vittoria così ampia, ma di certo non ha demeritato il trionfo. Il Napoli ha perso con poco onore e nel modo peggiore: senza un briciolo di reazione e con errori grossolani. Male Reina. Malissimo Fernandez (foto by Infophoto) e Inler, complici dei goal che hanno allungato le distanze degli orobici già sull’1-0. Un plauso all’Atalanta, che ha saputo approfittare delle occasioni e che ha preparato molto bene la partita (per la anticipazioni sulla gara leggi qui).

Pagelle Napoli

REINA 5: Nel primo tempo è una garanzia, poi la gaffe colossale sul tiro di Denis. Nessuna colpa sulle due successive reti.

MAGGIO 5: Anche oggi l’esterno commette degli errori, ma la sua prestazione è di gran lunga migliore rispetto a quella degli altri difensori.

FERNANDEZ 4: Cosa combina il difensore, che si mostra impreciso su vari interventi e lascia la strada libera a Moralez per allungare le distanze.

ALBIOL 5: Albiol è stanco, ormai è evidente. Tutto sommato non è uno dei peggiori della linea difensiva. Alcuni suoi interventi sono essenziali ad evitare il peggio.

REVEILLERE 5: Non è utile alla manovra, ma almeno non commette svarioni in un ruolo che fondamentalmente non gli appartiene.

(GHOULAM  n.g. (per le sue dichiarazioni in conferenza stampa clicca qui) )

DZEMAILI 4,5: Oggi non dà vita ad una buona prestazione. Da un suo errore nasce il contropiede che porta al primo goal degli orobici.

(JORGINHO 5,5: Il neo acquisto entra a partita in corso. Non riesce a fornire un certo apporto alla squadra ma almeno infonde maggiore qualità a centrocampo)

INLER 4: Lo svizzero si è involuto. Costruisce poco e fornisce l’assist per il goal di Denis.

CALLEJON 5: Uno dei meno peggio. L’ex Real è l’unico che ogni tanto riesce ad impensierire gli uomini di Colantuono e a farsi vedere anche in fase difensiva.

PANDEV 4,5: Il macedone è sempre in ritardo. Oggi non gira.

MERTENS 4,5: Si divora un goal a porta vuota nel secondo tempo. I suoi interventi vengono sempre prontamente neutralizzati. In questa gara risulta facilmente prevedibile.

DUVAN 4: Non è un terminale offensivo. Troppo lento e lezioso. Troppo macchinoso nei movimenti. Buona fisicità ma solo quella non basta.

(HIGUAIN 5,5: Il Pipita dà subito una scossa nel momento in cui entra, ma può poco)

ALL. BENITEZ 4: Sembrava un turn over equilibrato, ma probabilmente la compagine non può privarsi in alcun modo di alcune sue pedine. Molta demotivazione e completamente imperturbabile dopo il primo goal dei padroni di casa.

Pagelle Atalanta

Consigli 6; Benalouane 6,5, Stendardo 6,5, Yepes 6 (Lucchini 6,5), Del Grosso 7; Raimondi 6,Baselli 6 (Cigarini 6), Migliaccio 6, Bonaventura 6,5; Moralez 7; Denis 7,5 (Cazzola n.g.). All. Colantuono 7

A cura di Maria Grazia De Chiara