Giovedì di Europa League per Milan, Atalanta e Lazio. Ecco dove seguire le rispettive partite della fase ai gironi in streaming.

Austria Vienna-Milan in streaming

Per l’esordio nella fase a gironi di Europa League un avversario certamente non proibitivo aprirà i cancelli al Milan. I rossoneri hanno finora distrutto ogni sogno di gloria delle squadre che si sono parate davanti. Craiova e Shkendija, nessuna armata invincibile insomma. Ma quando rivoluzioni il mercato in una sola estate anche i match scontati possono nascondere complicazioni. Dal terzo turno preliminare son partiti anche i viola austriaci, ancora a secco di vittoria davanti al proprio pubblico. Opposti all’AEL Limassol e all’Osijek, la qualificazione è maturata grazie ai successi esterni. Fischio d’inizio alle ore 19, il match sarà in onda su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Riccardo Trevisani e commento tecnico di Luca Marchegiani. Streaming su SkyGo (solo per abbonati) e Now TV.

Su pc e smartphone Atalanta-Everton

È nato sotto una cattiva stella il torneo degli orobici: ‘Toffees’ e Lione nello stesso gruppo. Dura trovare di peggio. Ma contro le avversità talvolta si tirano fuori anche le risorse più nascoste. E l’ultima campionato ce ne ha dato prova, chiuso al quarto posto, contro ogni previsione. Iniezione di fiducia a un gruppo che senz’altro non sventolerà bandiera bianca tanto facilmente. Al cospetto di un Everton passato attraverso i preliminari, spinto da ottime individualità. Perché oltre al Wayne nazionale, altri nomi incutono timore, da Baines a Schneiderlin, per non dimenticare l’altro nuovo acquisto Sigurdsson. Dirette alle 19 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2. Telecronaca Massimo Marianella, commento Giancarlo Marocchi. Streaming su SkyGo (solo perabbonati) e Now TV.

Diretta tv e streaming Vitesse-Lazio

Sulle ali dell’entusiasmo la Lazio è partita alla volta dell’Olanda. La prima giornata oppone una formazione poco abituata ai palcoscenici europei. Nelle ultime tre partecipazioni alla competizione è uscita direttamente ai preliminari. Stavolta però il quinto posto finale in Eredivisie l’ha ammessa direttamente alla fase a gironi. Un traguardo così tanto sospirato che il tecnico Henk Fraser non avrà bisogno di dare particolari slancio alle motivazioni. Battendo 2-1 l’AZ Alkmaar nella finale dell’ultima Coppa d’Olanda, il club giallonero ha inoltre messo le mani sul primo trofeo della sua storia, lunga 125 anni. Diretta su TV8 (in chiaro), Sky Sport 1 e Sky Sport Mix, alle ore 21.05. Telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi. Streaming su SkyGo (solo per abbonati) e Now TV.