Continua a ripetere di non essere ancora in forma, come sarebbe persino giusto a questo punto della stagione (e in effetti nei salti dall’allenamento, ieri, giovedì 3 aprile, e anche in qualificazione, oggi, venerdì 4, non è stata brillante, anzi); ma quando si tratta di gareggiare in finale, beh la storia, come sempre, cambia completamente.

Tania Cagnotto da Bolzano, classe 1985, due argenti ai Mondiali di Barcellona 2013 (da 1m e dal synchro 3m), si impone due volte nella giornata d’apertura dei Campionati italiani Assoluti, in corso alla piscina Monumentale di Torino, a due passi dallo Stadio Olimpico e dai resti del Filadelfia, conquistando l’oro e il titolo italiano dal trampolino 3m, con una grande gara e un punteggio alto, e poi anche in coppia con Francesca Dallapè nel synchro 3m.

Dalla piattaforma 10m maschile, vittoria di un ottimo Francesco Dell’Uomo, davanti a Verzotto e Chiarabini.

QUA TUTTI I RISULTATI DELLA 1a GIORNATA

IL PROGRAMMA DI GARE COMPLETO

La gara femminile dai 3m è stata la più avvincente e anche, per certi versi, sorprendente di giornata. Dopo un’eliminatoria, al mattino, dominata da una brava Marconi (306, 75), davanti a Cagnotto, Dallapè e Bertocchi, tutte poco brillanti, la Finale a otto ha avuto un copione ben differente. Subito al termine della prima serie Maria Elisabetta Marconi, romana, classe 1984, co-favorita insieme a Tania Cagnotto, si è praticamente chiamata fuori dalla lotta per le medaglie sbagliando il doppio e mezzo ritornato carpiato, che le ha fruttato solo 33 punti.  Bene Cagnotto, 72 punti sul doppio e mezzo indietro, uno dei suoi pezzi forti, ma bene pure Dallapé con lo stesso tuffo di Maria ed Elena Bertocchi, al primo tuffo di quella che sarà la gara migliore della sua ancora giovane carriera.

Secondo giro, posizioni confermate, Cagnotto-Dallapé-Bertocchi, ma la milanese si avvicina alla trentina, mentre Maria Marconi sbaglia ancora, questa volta il doppio e mezzo avanti con 1 avvitamento, carpiato.

La terza serie è quella decisiva: Tania non sbaglia un colpo e prende 63.00 punti sul 5152B, Elena Bertocchi da Milano, classe ’94, arruolata nell’Esercito, mostra tutta la sua classe nel tuffo più difficile, per altro appena inserito nel suo programma, il famigerato 107B, ovvero triplo salto mortale e mezzo avanti, carpiato: 65,10 punti, 175,80 in totale e Dallapè, solo 49,50 sul doppio e mezzo indietro, scavalcata.

Nulla cambierà più, ma è doveroso sottolineare la standing ovation di una Monumentale già piena di venerdì, per il salto finale di Tania, il suo preferito da sempre, 305 B, doppio e mezzo rovesciato carpiato, che le darà 78,00 punti, con tre 9.0, per un totale di 336,30, gran bel punteggio dopo il 357,85 di Dubai nell’ultima tappa delle World Series.

TANIA CAGNOTTO: “Sono contenta per la mia gara individuale, al mattino non avevo buone sensazioni, poi però ho ottenuto ancora un buon punteggio. A questo punto spero di mantere la forma per il prossimo mese di gare e poi di avere questo stesso approccio più avanti, quando ci saranno gli Europei di Berlino, l’appuntamento più importante della stagione. Gareggiare mi fa sempre bene, mi carica!”.

ELENA BERTOCCHI:Sono felicissima e non me l’aspettavo, il secondo posto. Ho ottenuto il mio record personale di punti, 288,30 e mi sono avvicinata ai 300 punti, che deve diventare il prossimo obiettivo da raggiungere. Il triplo e mezzo avanti l’ho appena inserito nel mio programma ed è stato sticuramente il tuffo più riuscito oggi, perché il più difficile”. 

FRANCESCA DALLAPE’: “Sono soddisfatta della mia giornata, nel complesso, perché è un periodo in cui sto lavorando molto dal punto di vista atletico e meno dal trampolino“.

TRAMPOLINO 3m DONNE:

1 Tania CAGNOTTO 1985 Gr.Nuoto Fiamme Gialle 336.30
2 Elena BERTOCCHI 1994 Centro Sportivo Esercito 288.30
3 Francesca DALLAPE’ 1986 Centro Sportivo Esercito 273.10
4 Laura BILOTTA 1996 GS Fiamme Oro Roma 261.20
5 Maria Elisabetta MARCONI 1984 Gr.Nuoto Fiamme Gialle 234.60
6 Malvina CATALANO GONZAGA 1997 Circolo Canottieri Aniene 210.15
7 Estilla MOSENA 1997 US Triestina Nuoto 199.30
8 Annapaola TOCCHIO 1986 GS Fiamme Oro Roma 197.15

PIATTAFORMA 10m UOMINI:

1 Francesco DELL’UOMO 1987 GS Fiamme Oro Roma 379.90
2 Maicol VERZOTTO 1988 GS Fiamme Oro Roma 352.25
3 Andrea CHIARABINI 1995 GS Fiamme Oro Roma 336.35
4 Adriano Rusla CRISTOFORI 1997 Asd Carlo Dibiasi 317.00
5 Mattia PLACIDI 1990 Asd Carlo Dibiasi 276.20
6 Lorenzo MARSAGLIA 1996 Circolo Canottieri Aniene 249.20
7 Ettore LALLI 2000 Circolo Canottieri Aniene 181.65
8 Julian VERZOTTO 2001 Bolzano Nuoto 174.55

TRAMPOLINO 3M SYNCHRO:

1 Francesca DALLAPE’ 1986 Centro Sportivo Esercito 311.70
Tania CAGNOTTO 1985 Gr.Nuoto Fiamme Gialle
2 Maria Elisabetta MARCONI 1984 Gr.Nuoto Fiamme Gialle 284.94
Elena BERTOCCHI 1994 Centro Sportivo Esercito
3 Malvina CATALANO GONZAGA 1997 Circolo Canottieri Aniene 209.01
Estilla MOSENA 1997 US Triestina Nuoto
4 Francesca ZAGAGLINI 1997 Asd Blu 2006 – Torino 194.94
Beatrice Eleonora ATZEI 1993 Asd Carlo Dibiasi
5 Francesca DE GREGORIO 2001 Circolo Canottieri Aniene 161.40
Kiki Camilla MAGNOLINI 2000 Circolo Canottieri Aniene.