Federica Pellegrini è campionessa italiana dei 200 stile libero. A Riccione, la nuotatrice veneta ha trionfato agli assoluti invernali con un comodo 1’56″04, che le è bastato per dominare la gara. Al secondo posto Stefania Pirozzi in 2’00″49, terza Rachele Ceracchi in 2’00″73.

Per la Pellegrini si tratta del titolo italiano numero 107. “Avrei voluto nuotare con un tempo migliore, mi sentivo in forma e poi ero reduce dalla vittoria in Canada che mi ha trasmesso tanta fiducia”, il suo commento.

“Peccato, ma va bene così. Nel 2017 preparerò con meticolosità i 200 metri, saranno lamia specialità, un po’ meno cura ci metterò invece nei 100″.

Nei 400 sl ha invece vinto Gabriele Detti, bravo a trionfare in 3’50″75, staccando di due secondi Greg Paltrinieri.

Sguardo agli juniores, dove a vincere e battere il record mondiale di categoria per i 50 rana ci pensa Niccolò Martinenghi in 27″32.