Il rapporto tra Arturo Vidal e la Juventus si complica sempre di più. Appena sbarcato a Torino di ritorno dalle vacanze post Mondiali il cileno dichiara  ‘Adesso sono ancora in vacanza. Se posso dire che rimango alla Juve? Non so, lunedì parlerò con Allegri poi vediamo. Io qui sono felice. Ora sono tranquillo, credo possano esserlo anche i tifosi della Juve. Non ho ancora parlato con Allegri e nemmeno con i miei compagni, a Manchester non vado‘.

Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico bianconero Massimiliano Allegri, l’a.d. Giuseppe Marotta affermava che Arturo se ne sarebbe andato solo se questo fosse stato il suo esplicito desiderio. Il dirigente juventino sosteneva di aver già rifiutato offerte importanti per il cileno e che, per il momento, non aveva ricevuto indicazioni circa la volontà del centrocampista di lasicare la Juve. Ora queste ultime parole del giocatore scrivono una nuova puntata di una telenovela che dura ormai da tempo e sono solo le ultime di una lunga serie rilasciate dal cileno.

I tifosi della Juventus, già provati da quanto accaduto con il caso Conte, hanno curiosità. Vogliono sapere cosa deciderà di fare il Guerriero. In Premier ci sono parecchie società che potrebbero essere sulle sue tracce e se giugnesse un’offerta allettante (si parla almeno di 45 milioni) il cileno potrebbe fare le valige. Su di lui parecchi club di Premier: il Manchester United lo cerca da settimane, ma il centrocampista ha appena affermato ‘a Manchester non vado‘. Atre ipotesi sono il Liverpool che può vantare un importante tesoretto (la Gazzetta dello Sport parla di 150 milioni) e l’Arsenal

LEGGI ANCHE:

Altre notizie di calciomercato della Juventus

La prima amichevole della Juve di Allegri

Notizie di calciomercato dell’Inter