La principale novità riguardante il fronte arbitrale per la stagione che verrà è stata ufficializzata ieri dalla Lega Calcio, ossia l’introduzione in via sperimentale della moviola in campo. Altre novità, seppur di minor impatto, erano state invece introdotte lo scorso primo luglio, a Roma, quando è stato reso noto l’organico degli arbitri Serie A 2016/17 che si metterà a disposizione del designatore Domenico Messina per il campionato che inizierà tra un mese esatto.

Sono due i volti nuovi che calcheranno i campi di Serie A a partire dal prossimo 20 agosto. Parliamo di Luca Pairetto della sezione di Nichelino, figlio dell’ex arbitro ed ex designatore Pierluigi, e Fabio Maresca, della sezione di Napoli, entrambi provenienti dalla serie cadetta. Prenderanno il posto lasciato libero da Andrea Gervasoni di Mantova, che saluta la compagnia per sopraggiunti limiti di età dopo 10 anni e 150 direzioni in A, e Angelo Cervellera per scelta tecnica: il fischietto di Taranto ha pagato due stagioni nella massima serie non esattamente brillanti.

Per quanto riguarda gli assistenti di linea, sono stati promossi dalla Can B alla Can A Stefano Del Giovane, Pasquale De Meo, Damiano Di Iorio, Stefano Liberti, Luca Mondin e Alessio Tolfo. Dismessi, invece, Fabio Galloni e Giuseppe Stallone per ragioni tecniche, Francesco De Luca, Espedito Marco Musolino e Andrea Padovan per limiti di età, e Daniele Iori su richiesta. Ecco l’elenco completo:

Arbitri Serie A 2016/17

  • Luca Banti di Livorno
  • Gianpaolo Calvarese di Teramo
  • Domenico Celi di Bari
  • Antonio Damato di Barletta
  • Marco Di Bello di Brindisi
  • Daniele Doveri di Roma 1
  • Michael Fabbri di Ravenna
  • Claudio Gavillucci di Latina
  • Piero Giacomelli di Trieste
  • Marco Guida di Torre Annunziata
  • Massimiliano Irrati di Pistoia
  • Fabio Maresca di Napoli
  • Maurizio Mariani di Aprilia
  • Davide Massa di Imperia
  • Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo
  • Daniele Orsato di Schio
  • Luca Pairetto di Nichelino
  • Nicola Rizzoli di Bologna
  • Gianluca Rocchi di Firenze
  • Carmine Russo di Nola
  • Paolo Tagliavento di Terni
  • Paolo Valeri di Roma 2