Il Napoli ha battuto il Nizza 3-0 nell’amichevole che festeggiava i 90 anni del club, a segno due volte Koulibaly e Mertens. Il match, che ha sancito la vera e propria festa per il club partenopeo, è servito anche per dimenticare Gonzalo Higuain per una sera.

Al San Paolo la squadra di Sarri ha chiuso la pratica nei primi 27 minuti di gioco, con la doppietta di Koulibaly intervallata dalla rete di Mertens: poi i partenopei, che torneranno in campo il 7 agosto contro il Monaco, amministrano senza problemi.

Una formazione sperimentale, con Valdifiori in cabina di regia e Jorginho a risposo; in avanti spazio Gabbiadini con Mertens e Callejon. Al 9′ di testa sfrutta l’assist di Valdifiori, poi al 24′ botta da fuori di Mertens e al 27′ tap-in dello stesso Koulibaly su tiro di David Lopez.

Per festeggiare i novant’anni erano arrivati gli audiomessaggi di Maradona e Cavani, col De Laurentiis in tribuna. Inoltre presentazione della squadra e del nuovo acquisto Arkadiusz Milik: il polacco vestirà la maglia numero 99.

Napoli-Nizza 3-0
9′ e 26’ Koulibaly (N), 24′ Mertens (N)

Napoli (4-3-3): Rafael (1’ st Sepe); Hysaj (12’ st Maggio), Albiol (1’ st Chiriches), Koulibaly (30’ st Luperto), Ghoulam (1’ st Strinic); Lopez (1’ st Allan), Valdifiori (1’ st Jorginho), Hamsik (19’ st Grassi); Callejon (25’ st R. Insigne), Gabbiadini (12’ st El Kaddouri), Mertens (30’ st Dumitru). Allenatore: Sarri.
Nizza (4-1-4-1): Hassen; Souquet, Baysse, Boscagli, Dalbert (26’ st Sar); Walter; Lusamba (15’ st Eysseric), Koziello, Seri, Marcel (15’ st Vercauteren); Plea (38’ st Donis). Allenatore: Favre.