La regina d’Italia riparte dall’America per conquistare l’Europa: così si può sintetizzare il precampionato della Juventus scudettata, che dopo gli acquisti di Tevez, Llorente e Ogbonna si sente ormai pronta per provare l’impresa in Champions League. I bianconeri esordiranno nella Tim Cup contro Milan e Sassuolo, per poi volare negli States per la Guinness Cup: quarti di finale contro l’Everton a San Francisco, poi altre due gare di prestigio contro le superstiti degli altri accoppiamenti. Chiusura in famiglia, a Villar Perosa.

23 luglio, ore 20.30, Reggio Emilia

Juventus-Milan-Sassuolo (Tim Cup)

1 agosto, ore 5, San Francisco

Juventus-Everton (Guinness Cup)

3 agosto, Los Angeles

Juventus-Real Madrid o L.A. Galaxy (Guinness Cup)

6 o 7 agosto, Miami

Juventus-avversario da definire (Guinness Cup)

11 agosto, ore 17, Villar Perosa

Juventus A-Juventus B

18 agosto, ore 20.45, Roma

Juventus-Lazio (Supercoppa Italiana)