Ieri la giornata di Massimiliano Allegri è stata interminabile. Prima il vertice con la dirigenza della Juventus, poi l’ufficialità del suo ingaggio e la conferenza stampa allo Stadium. Subito dopo a Vinovo.  Sia qui che allo Stadium ha dovuto fare i conti con la contestazione di alcuni tifosi presenti. In tanti non lo gradiscono e lo stanno dichiarando anche tramite i social. Tappa successiva dell’allenatore la cena e il vertice di calciomercato con la società. Giornata intensissima.

Oggi altre emozioni. Il tecnico non sta nella pelle. Ha voglia di iniziare a lavorare. Ha voglia di rimettersi in gioco. Sono trascorsi circa 6 mesi dall’esonero patito dal Milan e Massimiliano desidera tornare sul campo. Tornare a guidare la sua squadra. Lo afferma tramite Twitter.

Il nuovo mister bianconero è carico. E’ stimolato. Ha fame di vittorie e risultati. Il motivatore di Bonucci afferma ‘Allegri ha un’occasione pazzesca e irripetibile‘ . Queste sono caratteristiche fondamentali. Su questo dovrà fare leva e cercare di trasmetterle anche ai giocatori.

Oggi a Vinovo ha diretto il suo primo allenamento con la Juve. Ha scelto di spostare la location del ritiro da un albergo in centro a Torino a uno in una zona più esterna. Chi ha la famiglia nel capoluogo piemontese può decidere di andare a dormire a casa. Parte ‘l’era Allegri’. Riallacciare i rapporti con Pirlo, conquistare i tifosi, puntare al quarto Scudetto consecutivo della Vecchia Signora e ottenere buon risultato in Champions (entrare nelle prime 8). Ecco la mission di Max.