Massimiliano Allegri sarà il nuovo allenatore della Juventus (leggi qui i dettagli).

La maggior parte del popolo bianconero non pare troppo soddisfatto da questa decisione della società. Alla rabbia e all’amarezza di ieri per l’addio di Conte (leggi qui) si aggiungono la delusione e la frustrazione per la scelta dell’allenatore livornese. Su Twitter incalza l’hashtag #NoAllegri (No Allegri). I tifosi bianconeri piangono l’arrivo dell’ex milanista.


Certamente i suoi ultimi risultati con i rossoneri non sono stati esaltanti. Durante lo scorso mese di gennaio il tecnico fu esonerato dopo un’incredibile sconfitta per 4-3 subita al Mapei Stadium di Reggio Emilia ad opera del Sassuolo. Il Milan navigava nei bassi fondi della classifica. La batosta emiliana fu la goccia che fece traboccare il vaso. Non bisogna poi dimenticare del suo rapporto da ricucire con Pirlo.

Il talento bresciano è approdato alla Vecchia Signora proprio per le divergenze con Allegri che non lo vedeva come giocatore adatto a stare davanti alla difesa. Questi tre anni in bianconero dimostrano quanto si sbagliasse. Come se non bastasse fu protagonista della grande lotta Scudetto durante la prima stagione targata Antonio Conte. In quel caso la spuntò la Vecchia Signora grazie alla forza del gruppo e alla tenacia del suo tecnico. Fu un duello senza esclusione di colpi anche verbali. Tutti ricorderanno il famoso gol non convalidato a Muntari durante lo scontro diretto a San Siro che fece tanto infuriare il Milan e scatenò una marea di polemiche.

Ora Allegri siederà su quella panchina di cui, una volta, era acerrimo nemico (leggi qui).

Ecco la reazione dei bianconeri su Twitter: