Dall’esercito iracheno e la guerra all’Isis all’Udinese. E’ questa la favola a lieto fine di Alì Adnan, difensore esterno sinistro considerato in patria il ‘Gareth Bale d’Asia’

Alì Adnan ha 22 anni, ha giocato l’ultima stagione nel Caykur Rizespor, serie A turca, dove si è fatto subito notare per le ottime capacità di corsa (sulla qualità c’è ancora da lavorare un po’, ma il ragazzo ha ampi margini di crescita).

Finito il campionato, turco, Alì è stato chiamato dalla patria per il servizio militare. L’Iraq è minacciato dall’isis e in questo momento ha bisogno anche di coloro che godono dei privilegi in quanto sportivi professionisti.

Alì Adnan, infatti, grazie al suo status di calciatore di livello agonistico, si è visto ridurre il periodo di servizio di leva, ma ha dovuto comunque rispondere alla chiamata del ministero della difesa.

Ecco allora che sul web sono iniziate a circolare le foto di Alì in tuta mimentica, insieme ad alcuni coetanei, in caserma. Adnan,però,può tirare un sospiro di sollievo.

Lui, in patria già conosciutissimo ed ammirato, non combatterà l’Isis. Non rischierà la vita quotidiniamente per cercare di arginare l’ascesa dello Stato Islamico.

Si limiterà, piuttosto, a cercare di fermare le avanzate di qualche avversario esuberante. Ma su un campo di calcio. In Iraq e Turchia danno per concluso l’affare che lo porterà all’Udinese.

In Friuli, però, frenano. Perché se è vero che i pozzo hanno deciso per l’acquisto, non è deto che Alì Adnan resterà a disposizione di Stefano Colantuono, nuovo allenatore dei bianceri.

L’esterno sinistro iraqeno, infatti, potrebbe essere girato ad una delle società satellite dei Pozzo. Probabilmente il Granada.

Ali Adnan Kadhim Al-Tameemi è nato a Baghdad il 19 dicembre 1993. Cresciuto nel Baghdad, ha esordito in prima squadra collezionando subito 30 presenze e 6 gol nel massimo campionato iraqeno.

Nel 2013 il passaggio ai turchi del Caykur Rizespor. 40 presenze e 3 reti in due stagioni. Fa parte della Nazionale maggiore, dove ha già giocato 33 volte segnando un gol.