Intanto vi auguro Buon Natale. E questa è fatta. Ora vi segnalo che adidas ci ha mandato in redazione la nuova samba collection ispirata al Brasile. Quattro nuove scarpe che strizzano l’occhio ai prossimi Mondiali di calcio: adizero f50, predator, nitrocharge e 11pro. Insomma, 4 paia di scarpe e 4 blogger di Leonardo.it amanti del calcio. Qui sotto trovate le nostre riflessioni in merito alla collezione e una serie di foto dove abbiamo provato ad imitare i calciatori (quelli veri). Dategli un’occhiata. Divertimento assicurato…

Paolo Sperati

Paolo prova le adizero f50

Paolo Sperati con le adizero f50:
“adizero veniva definito due anni fa il nuovo modello adidas che consente di essere ancora più veloci. Una frase che a prima vista può lasciare perplessi ma indossando e testando per la prima volta le nuove adizero F50 TRX FG i dubbi rischiano di sparire: l’equazione maggiore leggerezza uguale maggiore velocità di esecuzione risulta attendibile e il primo impatto in campo è stato positivo. Piace l’accostamento di colori ma il punto forte è la comodità: la tomaia in pelle offre una buona calzabilità e una buona resistenza alle abrasioni mentre la fodera in tessuto garantisce un maggiore comfort. Le scarpe saranno indossate da Messi al Mondiale 2014 in Brasile ma chiunque le può utilizzare sui campi di tutto il mondo”.

11pro

Luca prova le 11pro

Luca Talotta con le 11pro:
“Sulla comodità del prodotto avevo pochi dubbi alla vigilia, ma la vera sorpresa è stata la sua flessibilità: calciare da fermo, in corsa, in pose particolari. E’ la scarpa che ti segue e non viceversa. Senza dimenticare la comodità per chi, come me, ha una pianta del piede larga. Nessun problema, anzi: comodità, stile e controllo palla diventano una cosa sola con la 11Pro ai piedi”.

Riccardo Mantica

Riccardo prova le nitrocharge

Riccardo Mantica con le nitrocharge:
“Le nitrocharge oltre alla bellezza estetica ed al loro “green” davvero grintoso danno subito sensazione di leggerezza quando si indossano. Allacciatura ottima e vano per conta passi miCoach che chiaramente a me fa comodissimo visto che il miCoach lo uso anche per il running. La Nitro è una scarpa adatta ad un tipo di gioco dove il possesso di palla è veloce e il passaggio deve essere preciso. Io sono abituato a crossare essendo un laterale di fascia e con la Nitro questo tipo di giocata riesce davvero bene. Precisione nel dare direzione in corsa e calcio che riesce secco e potente”.

Leonardo.it prova le Predator Lethal Zones

Silvio prova le Predator Lethal Zones

Silvio De Rossi con le predator lethal zone:
“Inutile girarci attorno: sono una pippa. Non ho mai saputo giocare a pallone e mai ne sarò capace. Ma quando vedo un pallone io gioco. E me ne frego. Delle Predator sapevo che rendevano più semplice il controllo di palla: confermo, anche perché con me la cosa è anche più evidente. Morbida, ma aderente al piede consente di correre con facilità. Perfetta anche nei cambi di direzione. Il tiro? Una bomba. Scarpa da urlo”.

Silvio De Rossi su GooglePlus, Twitter e Facebook