Ci si avvicina. Domani 10 agosto alle 11.30 ore italiane, quarta amichevole per la Juventus. Dopo la debacle della sconfitta patita dai dilettanti del Lucento (squadra di un quartiere di Torino che milita in Eccellenza), il pareggio a Cesena contro i padroni di casa nel Memorial Lugaresi e la vittoria 8-1 contro l’All Star Indonesia a Jakarta (proprio nella città del Presidente dell’Inter Thohir), i bianconeri affronteranno l’A-League All Star a Sydney in Australia. Questa compagine sarà composta da stelle del campionato locale e capitanata da Alex Del Piero che nelle ultime due stagioni ha militato negli Sky Blues. L’attesa è palpitante. La Juve contro Del Piero: si scrive la storia. Il talento di Conegliano Veneto è emozionato, ma ci tiene a sottolineare come nel suo cuore non sarà mai contro i bianconeri. Recentemente, scherzando ma non troppo, ha anche confidato che spera di non sbagliare maglia e ieri ha incontrato i  Campioni d’Italia e scritto uno spendido messaggio alla sua Juve definita ‘One Love, la partita’ (leggi qui i dettagli e il messaggio). Per l’ex stella del Sydney F.C. quella di domani sarà anche un’occasione per salutare il pubblico del ANZ Stadium che l’ha accolto per ben 2 stagioni.

Altra sfida dunque nell’estate dei Campioni d’Italia e altra tappa della tournée in Asia e Oceania.  Al termine di questa partita la truppa di Allegri si sposterà a Singapore dove la Vecchia Signora concluderà la sua avventura orientale. Qui il 16 agosto sfiderà una selezione locale, i Lions, e il 17 rientrerà in Italia. I prossimi impegni saranno rappresentati dalla classica amichevole in famiglia a Villar Perosa. Questa località piemontese è sempre stata cara alla famiglia Agnelli e in più estati ha ospitato la Juventus. Il 23 agosto al Mapei Stadium di Reggio Emilia è in programma il Trofeo Tim. Qui i bianconeri saranno protagonisti di un triangolare con Sassuolo e Milan. Questa giornata è stata ribattezzata Allegri Day in quanto il tecnico toscano è stato allenatore di tutte e tre le squadre. Qualche giorno dopo la Vecchia Signora conoscerà gli avversari del girone di Champions League, mentre il sabato seguente sarà la volta di Chievo-Juve, gara che aprirà il campionato di serie A.

LEGGI ANCHE:

Serie A 2014-2015: anticipi e posticipi della prima giornata