Bernardeschi regala i primi tre punti all’Italia Under 21, alla prima gara del nuovo biennio che porterà sino alla fase finale in programma nel 2017, che ha sconfitto per una rete a zero la Slovenia.

Under 21 Italia-Slovenia 1-0

Al di là della partita, gli azzurri hanno giocato una buona partita, dando buone indicazioni al commissario tecnico Luigi Di Biagio. aprtenza con poco brio, poi il passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1 risulta decisivo.

Le occasioni piovono. Intorno alla mezzora Bernardeschi ci prova con un diagonale, sulla respinta di Sorcan Monachello sbaglia cnetrando il portiere sloveno. Calcio d’angolo e ancora doppia occasione per Cataldi e Romagnoli.

Ad inizio ripresa la svolta. Prima Boateng, il classe ’94 del Mlan in prestito al Bari fa vedere tutte le sue qualità partendo da sinistro e concludendo con un bel tiro a giro che manca il gol di poco (nel primo tempo,al 26′, azione simile per lui)

Poi al 6′, Bernardeschi pesca murru che entra in area e viene atterrato da Bajric. Il fiorentino dal dischetto è implacabile e spiazza Sorcan.

L’Italia controlla bene il vantaggio e va più volte vicino al raddoppio, ancora con Monachello, che spreca la rete del raddoppio e Bernardeschi (due pali, in entrambe le occasioni servito da Boateng). Cragno si mostra attento su Kapun.

Mandragora potrebbe chiudere i conti ma Sorcan è bravo a negargli la gioia del gol. Il numero uno sloveno sisupera ancora su Monachello e Boateng.

A Reggio Emilia finsice con un 1-0, risultato che sta streto ad una Italia che avrebbe meritato di più.

Under 21 Italia-Slovenia 1-0, il tabellino

Italia (4-3-3): Cragno, Conti, Rugani, Romagnoli, Murru, Benassi (42′ st Barreca), Mandragora, Cataldi (18′ st Verre), Bernardeschi (28′ st Verde), Monachello, Boateng. A disp.: Scuffet, Ferrari, Mauri, Cerri). All.: Di Biagio.
Slovenia (3-4-1-2): Sorcan, Sme, Pihler, Bajric, Ejup, Kapun, Krivicic (28′ st Hotic), Kastrevec (10′ st Stulac), Sporar, Crnigoj, Zahovic (17′ st Badje). A disp.: Zabret, Dzuzdanovic, Zajc, Ozbolt. All.: Gliha.
Arbitro: Schaerer (Svi)
Marcatori: 6′ st Bernardeschi (rigore)
Ammoniti: Cataldi, Sme, Ejup, Bajric, Rugani